rotate-mobile
social

La pizza più buona del 2023 si mangia in Svizzera: lo dice il Gambero Rosso. La classifica

Si tratta delle migliori pizzerie italiane all'estero

Attenzione a tutti: per il Gambero Rosso la Pizzeria dell’anno è Napulé in Svizzera. Prima che qualcuno possa recalmare l'italianità del piatto e indignarsi ci sono due premesse da fare: la prima è che questa classifica riguarda la classifica dei Top Italian Restaurants 2023 all'estero quindi non includono le pizzerie in Italia ma solo quelle oltreconfine. La seconda considerazione da fare è che la pizza napoletana di Napulé di Zurigo è stata concepita da Raffaele Tromiro, pizzaiolo di quarta generazione di una antica famiglia di origine napoletana. 

Il giudizio del Gambero Rosso si basa soprattutto, come riporta il sito ufficiale, sui lieviti con una storia da film. Raffaele Tromiro, quarta generazione di pizzaioli, ha girato il mondo, ha vissuto anche momenti difficili per poi trovare il suo posto sulle sponde del Lago di Zurigo. "Qui, scrivono, abbiamo toccato con mano un impasto arioso e fondente, lungamente lievitato, impreziosito da ingredienti di altissimo profilo, frutto di una ricerca costante e indipendente". 

Top Italian Restaurants 2023, le pizzerie con Tre Spicchi

  • ‘O Munaciello, Miami
  • 50 Kalò di Ciro Salvo, Londra
  • Al Taglio, Sydney
  • Bottega, Pechino
  • Forza, Helsinki (new)
  • Futura, Berlino
  • Leggera Pizza Napoletana, San Paolo
  • Luigia, Dubai/Ginevra
  • Montesacro Pinseria, San Francisco
  • Napulé, Zurigo (new)
  • nNea, Amsterdam
  • Pasquale’s, Rhode Island (new)
  • Peppe Napoli Sta Ca’, Tokyo
  • Peppe Pizzeria, Parigi
  • Ribalta, New York
  • Sartoria Panatieri, Barcellona (new)
  • Song’ e Napule, New York
  • Spacca Napoli, Chicago
  • Via Toledo Enopizzeria, Vienna (new)
  • The Pizza Bar on 38th, Tokyo
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pizza più buona del 2023 si mangia in Svizzera: lo dice il Gambero Rosso. La classifica

QuiComo è in caricamento