rotate-mobile
social Camerlata / Via Castel Baradello

Castel Baradello, visite guidate tutti i weekend

Uno dei gioielli del Parco della Spina Verde

La salita al Baradello è una delle passeggiate più amate dai comaschi e dai turisti perché ricca di storia, di fascino e perché adatta a tutte le età, l’escursione al Castello Baradello è un must per chi visita Como. Impossibile non notare la sua torre, luogo in cui l’imperatore Federico Barbarossa scrisse accesi momenti storici.

Il Castello è nato su precedenti fortificazioni ed è situato in una posizione strategica e spettacolare. Da secoli domina dall'alto la Città di Como e il primo bacino del Lago. Dalla cima della sua alta torre la vista è mozzafiato e le sue mura sono state testimoni di tutte le più importanti vicende storiche del Nord Italia. E oggi, finite le diatribe e le lotte, resta l’immensità del verde del Parco Regionale Spina Verde.

Il Baradello è raggiungibile con bellissime e facili camminate da più punti della città, in pochi minuti e con un po’ di moto si raggiunge un luogo che immerge naturalmente nella storia, nel verde e nell'anima del nostro territorio. Il Castello è aperto tutti i sabati e le domeniche dalle 9.30 alle 18 (tour guidati ogni ora).
Su richiesta: aperture riservate in date e fasce orarie a scelta, con tour del Castello personalizzati.

All'interno del Castello è aperta la mostra di pittura "La Luna e il Medioevo" di Marcella Chirico, curata da Federica dell'Oca e organizzata in collaborazione con SlowMoon. La mostra sarà visitabile fino al 7 maggio 2022.

Difficoltàadatto a tutti. Si sale alla torre percorrendo una scala sospesa a circa 15m, da tenere in considerazione se si soffre di vertigini.
Attrezzature e abbigliamento: comodo, adatto a camminare.
Bambini: i bimbi sono i benvenuti, non è possibile accedere con passeggini.
Disabili: accessibilità parziale, la torre non è accessibile in carrozzina.

Il Castello è visitabile solo con tour guidato che dura 40 minuti circa, con partenza dall’ingresso del Castello ogni ora.

Per garantire una totale sicurezza durante lo svolgimento della visita al Castello il numero massimo delle persone consentite per ogni gruppo è stato limitato a 15.

È fortemente consigliato l’acquisto del Biglietto on-line al fine di evitare la formazione di assembramenti e il pagamento con moneta elettronica, limitando al massimo l’uso dei contanti.
Per prenotare su sito del Parco della Spina Verde o sulla pagina Facebook del Parco della Spina Verde

0-5 anni: gratuito
6-14 anni: 5 euro
Adulti: 7 euro
Disabili e accompagnatore ingresso gratuito

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel Baradello, visite guidate tutti i weekend

QuiComo è in caricamento