Domenica, 1 Agosto 2021
social

La casa fantasma nel parco del San Martino a Como

Inghiottita dalla vegetazione e dal silenzio

Casa fantasma

Dell'incredibile area dell'ex San Martino a Como abbiamo scritto nei giorni scorsi in un ampio reportage. Un immenso spazio verde che da anni cerca, finora inutilmente, di trovare un progetto per essere restituito alla città.

Ci torniamo ancora solo per soffermarci su un'edificio che è stato praticamente inghiottito dalla natura per trasformarsi in una sorta di inquitante, ma per certi versi anche affascinante, casa dei fantasmi. Ne ha tutto l'aspetto, sia per il fatto che la vecchia costruzione è immersa in un fitto bosco, sia per l'evidente stato di degrado in cui versa. Sorge in una parte dell'ex Ospedale psicihiatrico quasi totalmente abbandonata e dove la vegetazione ha preso il sopravvento.

edificio san martino 2-2

Anche il tetto di questo vecchio padiglione si è quasi completamente trasformato in un prato verde. Le piante intorno sono altissime e lungo la recinzione della casa hanno formato una galleria verde davvero suggestiva. Domina il silenzio, dal quale sembrano quasi di udire le voci delle anime che hanno abitato questo luogo ormai in disuso da decenni. Una grande casa grigia, con qualche residuo di intonaco arancione, in un parco meraviglioso ma purtroppo dimenticato. Dove anche i sogni si sono spenti.

edificio san martino 3-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La casa fantasma nel parco del San Martino a Como

QuiComo è in caricamento