social

Per i suoi nuovi gioielli Cartier ha scelto il Lago di Como

Presentata al Sereno di Torno la collezione Sixième Sens

Cartier sul Lago di Como

Cartier ha scelto il gioiello del lago di Como per celebrare il lancio della nuova collezione di alta gioielleria Sixième Sens par Cartier. Una cornice naturale che ha fatto da sfondo alla presentazione avvenuta nel lussuoso hotel lariano “Il Sereno”, a Torno, restaurato secondo il gusto conemporaneo di Patricia Urquiola. La stessa archistar si è occupata di regalare una splendida scenografia all’esposizione.

Innovando la tradizionale percezione sensoriale, la collezione Sixième Sens trasporta in un universo parallelo, il cui fulcro risiede nell'esaltazione dei cinque sensi e conduce alla scoperta del sesto: una vertigine di emozioni capace di far battere il cuore. Felini dalle linee stilizzate, texture organiche e iridescenze multicolore. Gemme cangianti che elettrizzano e pietre dalle vivide tonalità dei frutti maturi che rievocano paradisi esotici. Trompe-l’œil, giochi di illusioni grafiche, effetti ottici o forze evocative: le composizioni sfidano la gravità ergendosi a radiose trasfigurazioni della realtà. I gioielli vibrano sotto la luce e istantaneamente prendono vita al contatto con la pelle.

Un momento importante per la Maison culminato con una cena di gala esclusiva a Villa Lario. Tra gli ospiti Cyrille Vigneron, Presidente e CEO di Cartier International, Mariacarla Boscono, Golshifteh Farahani, Bianca Brandolini, Sibel Kekilli. Nadine Labaki, Fatima Al Banawi, Hannah Herzsprung. Nel 2019, Forbes ha classificato Cartier come il 5° marchio più prezioso al mondo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per i suoi nuovi gioielli Cartier ha scelto il Lago di Como

QuiComo è in caricamento