rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
social

Carlo Cracco a Repubblica: "E' il momento di riscoprire il pesce di lago”

Lo chef stellato rilancia la cucina d'acqua dolce

Un grande spot per la cucina d'acqua dolce in particolare per il pesce di lago in Lombardia. A rimettere al centro della grande cucina stellata, è stato Carlo Cracco durante un'intervista rilasciata a Repubblica. Alla specifica domanda, "Il rilancio del pesce di acqua dolce è una sfida possibile?", lo chef stellato ha risposto così: "È una sfida sicuramente molto interessante. Siamo in Lombardia, in un territorio che è ricco di laghi. Il pesce di lago è sempre stato un po' bistrattato, mai valorizzato in modo serio. Noi stiamo invece cercando di avere sempre all'interno del menù un aspetto legato alla tradizione delle regioni in cui lavoriamo, in questo caso anche il pesce di lago". 

pescatori-3

In un altro passaggio dell'intervista, raccolta per il quotidiano da Nicoletta Moncalero, lo chef stellato ha ribadito l'importanza delle persone e del territorio: "Sono le persone a fare la differenza, quelle che mantengono in vita un territorio e le sue tradizioni. Per noi cuochi sono importanti fattori come la tradizione, il sapore, il gusto, l'unicità, ma vanno unite alla capacità, alla ricerca, allo studio. Credo che sia ormai una delle cose più belle e interessanti di questo lavoro". Una filosofia già da tempo recepita, ad esempio, da un altro grande chef, Paolo Lopriore. Al Portico di Appiano Gentile,  la cucina del territorio e il pesce del lago di Como sono infatti di casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Cracco a Repubblica: "E' il momento di riscoprire il pesce di lago”

QuiComo è in caricamento