rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
social

Cafè Thai a Como, la magica cucina d'oriente di Elle e Gianluca

La storia di due culture che si incontrano a tavola per amore

Dimenticate i take away, dimenticate i locali all you can eat, dimenticate il sapore ridondante dei tipici ristoranti orientali. Al Cafè Thai si respira un clima occidentale in cui la cucina thailandese ha trovato casa. Questa è la storia di Elle e Gianluca, che quando hanno deciso di lasciare Parigi hanno cercato di rimettere insieme le loro comuni passioni a Como.   

"Mia moglie è thailandese e fin da bambina - racconta Gianluca - aveva una grande passione per la cucina. All'inizio abbiano iniziato ad organizzare alcune cene a casa nostra ospitando intorno a un tavolo rotondo 10 persone. Pubblicavamo il menù su Facebook, con un prezzo fisso, e aspettavamo che qualcuno prenotasse. La prima volta ci hanno chiamato tre persone, così anche la seconda. Il tavolo lo abbiamo riempito chiamando alcuni amici. Ma presto ha iniziato a spargersi la voce e per un anno abbiamo continuato. Poi, quando sono nati nostri gemelli, ci siamo fermati un attimo prima di iniziare a proporre "Cuochi a domicilio" in alcune location della città: Elle cucinava, io servivo ai tavoli".  

thai 1

"Alla fine del 2018 - ricorda Gianluca - abbiamo deciso di fare un altro passo aprendo un nostro ristorante. Abbiamo scelto questo locale, in via Valleggio a Como, e siamo partiti con Cafè Thai. Dopo solo un anno, durante il quale avevamo iniziato senza farci troppa pubblicità, è arrivata la pandemia che ha rischiato di compromettere il nostro progetto. Dovevamo inventarci subito qualcosa per sopravvivere e così, visto che i nostri collaboratori avevano deciso di restare a casa, io ed Elle ci siamo trovati al ristorante per capire se attraverso Deliveroo, che avevamo attivato da poco per coprire i tempi morti, avremmo potuto raccogliere qualche ordine. Siccome il servizio a domicilio spesso non copre i paesi limitrofi, alla fine ho deciso di assumere un ragazzo che era venuto più volte per le consegne in auto. Ogni giorno pubblicavamo su Facebook un paese dove avremmo consegnato i nostri piatti e devo dire che così ci siamo salvati. E devo dire che, pur nella sfortuna della situazione, abbiamo iniziato a farci conoscere anche oltre Como". 

thai 2

"Finito il periodo più severo della pandemia, durante il quale non avendo molto altro da fare eravamo aperti 7 giorni su 7, abbiamo rivoluzionato anche gli orari: ora siamo presenti dal martedì al sabato alla sera e a pranzo dal martedì al venerdì. La cucina thailendese - aggiunge Gianluca - viene spesso associata a quella giapponese, ai locali "All you can eat", tuttavia è molto diversa. Ad esempio le bacchette si utilizzano molto raramente: a tavola si usano forchetta e cucchiaio. Chi è abituato a viaggiare conosce i piatti thailandesi, che sono un mix di cucina indiana e cinese. Chi invece non la conosce si fa guidare da noi, e qui bisogna capire se si può osare con le ricette ricche di spezie, come ad esempio il peperoncino e il curry, o se invece consigliaree un classico Pad Thai".

a vita

"Per quanto riguarda il bere - conclude Gianluca - all'inizio non avevamo vini, solo qualche birra orientale. In Thailandia raramente si trovano alcolici a tavola, la famiglia tradizionale beve acqua. Siccome però volevamo che Cafè Thai avesse anche un contesto italiano, non è infatti un locale che ha un stile etcnico come cornice, siamo poi passati alle birre artigianali dei micro birrifici locali italiani e alla fine ho aggiunto in carta i vini naturali italiani, che ho capito quanto stessero crescendo nella ristorazione più attenta. E infatti c'è chi viene da noi anche per queso motivo". Noi possiamo aggiungere solo una considerazione: quello al Cafè Thai è un viaggio durante il quale cui si racconta la storia di due culture che si incontrano a tavola per amore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cafè Thai a Como, la magica cucina d'oriente di Elle e Gianluca

QuiComo è in caricamento