rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
social

Belvedere, oltre la passerella: dove il panorama è ancora più bello e sembra di spiccare il volo

Ci porta in questa avvincente escursione Maurizio Moro e ci indica due punti meno conosciuti dove la visuale è ancora più magica

Come ogni domenica ci facciamo suggerire alcuni percorsi e escursioni dal nostro esperto fotografo e escursionista Maurizio Moro che ci fornisce, oltre che delle bellissime immagini, anche indicazioni sulla difficoltà dei vari percorsi. Questa volta lasciamo il comasco per raggiungere le montagne lecchesi dove ci facciamo accompagnare al Belvedere. Un luogo molto conosciuto, al Pian dei Resinelli che da Como si raggiunge in circa un'ora di macchina, parcheggiando in Via Escursionisti, nei pressi del grande grattacielo.

"Da lì - ci spiega Moro-  parte una larga strada sterrata che entrando nel Parco del Valentino in mezz'ora ci porta al Belvedere dove di recente è stata collocata una passerella sospesa nel vuoto: una delle principali attrazioni turistiche del territorio.

Belvedere e oltre, foto di Maurizio Moro

Dopo le foto di rito si prosegue e con un'altra mezz'ora si raggiunge il Monte Coltignone a quota 1374 s.l.m.

Qui la vista è ancora più spettacolare e sembra di poter spiccare il volo.

Panorama Monte

Dopo una doverosa sosta torniamo alla passerella e subito dopo, sulla sinistra si stacca in discesa un sentierino nel bosco non molto evidente. Bisogna seguire le lettere AA sui tronchi degli alberi. Giungiamo così dopo circa 15 minuti ad una larga carrereccia che gira a destra in discesa e che percorreremo dopo per tornare alla macchina. Noi però andiamo diritti in salita e dopo poco deviamo a sinistra e successivamente al Cartello per San Martino giriamo a destra per arrivare così al terzo punto panoramico "Il Forcellino". Un luogo intimo meno conosciuto e sicuramente meno affollato degli altri due.

Il Forcellino

Tornati sui nostri passi prendiamo la carrareccia che in mezz'ora ci riporta al parcheggio.

Km 6.5

Dislivello: 350 metri.

Difficoltà tecnica: facile.

Impegno fisico: basso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Belvedere, oltre la passerella: dove il panorama è ancora più bello e sembra di spiccare il volo

QuiComo è in caricamento