Studenti-giardinieri fanno bella la dogana di Ponte Chiasso

Gli alunni di via Brogeda hanno piantato oleandri "tricolore" e sistemato le aiuole

Gli alunni della quinta elementare della scuola di via Brogeda

Una giornata di sensibilizzazione degli studenti comaschi alla cura del verfde pubblico e dell'ambiente: è quella che si è svolta il 25 gennaio 2018 alla dogana di Ponte Chiasso. Protagonisti gli scolari del quinto anno della Scuola Elementare di via Brogeda che hanno partecipato a un progetto di valorizzazione degli spazi urbani con particolare attenzione per quelli che definiscono le vie di accesso al nostro Paese e alla città di Como. L’iniziativa è stata sostenuta dal Circolo Legambiente di Como con la partecipazione dell’Ufficio delle Dogane di Como. Armati di pale, zappette e annaffiatoi i ragazzi hanno abbellito una delle “porte d’ingresso” di Como pulendo le aiuole e piantando diversi oleandri con l’effetto bianco, rosso e verde, colori della bandiera italiana. Un progetto sposato dalla Amministrazione allo scopo di contribuire a far comprendere alle nuove generazioni che avere senso civico non è soltanto rispettare regole, ma rispettare se stessi, gli altri e l’ambiente in cui viviamo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Como arriva Decathlon: ecco come sarà

  • Dalla Nasa all’apicoltura: il sogno di due ricercatori comaschi salverà il pianeta

  • LIDL arriva a Como e cerca 22 persone da assumere, ecco come candidarsi

  • Pessime condizioni igieniche, la polizia chiude un locale di piazza San Rocco a Como: è la seconda volta

  • I 10 migliori eventi del weekend a Como e dintorni

  • Torna il vento forte, è di nuovo allerta a Como e provincia

Torna su
QuiComo è in caricamento