Scuola Via Milano, 182

Consiglieri regionali per un giorno: gli studenti del Pessina di Como al Pirellone

I ragazzi hanno simulato una seduta consiliare con 9 progetti di legge discussi

Gli studenti del Pessina di Como al Pirellone

Studenti dell'istituto professionale Pessina di Como ospiti al Pirellone lunedì 28 maggio 2018.
I ragazzi della scuola di via Milano sono stati i protagonisti della quinta edizione di "Consiglieri per un giorno", l'iniziativa di avvicinamento dei giovani alle istituzioni promossa dall'Ufficio di Presidenza.
Il progetto prevede un percorso didattico all'interno degli istituti e poi una mattinata a Palazzo Pirelli con la simulazione di una vera e propria seduta dell'Assemblea consiliare.

Sui banchi di Giunta e Consiglieri, lunedì mattina si sono seduti i ragazzi e le ragazze del Pessina di Como.
A portare il saluto dell'Assemblea lombarda è stato lo stesso Presidente del Consiglio regionale, il comasco Alessandro Fermi, che ha ricordato il suo esordio in politica, auspicando per i giovani di proseguire nell'impegno e nell’interesse per la vita delle istituzioni e soprattutto di maturare sempre di più l’amore e la cura per la propria comunità.

“Solo se ci interesseremo direttamente e da vicino di come funziona l’amministrazione civica del territorio dove viviamo –ha detto Fermi- potremo migliorarne i servizi e la qualità di vita, cogliendo anche la soddisfazione personale di aver contribuito in modo significativo al raggiungimento del risultato”.

Distribuiti sui banchi secondo l'attuale composizione del Consiglio regionale, i ragazzi hanno simulato un dibattito istituzionale con nove progetti di legge da loro stessi proposti ed elaborati. Cyberbullismo, educazione alla legalità e gestione dei beni confiscati alla mafia gli argomenti proposti.

Dopo un intenso e partecipato dibattito, gli studenti del Pessina hanno poi potuto sperimentare le modalità di voto elettronico in dotazione all'Aula, approvando le loro proposte.
Al termine della mattinata, gli studenti hanno ricevuto dal Presidente Alessandro Fermi un attestato di partecipazione.

Non è la prima volta che studenti delle scuole della provincia di Como partecipano ad un'iniziativa del genere: nell'aprile scorso esperienza simile anche per i ragazzi dell'Aldo Moro di Merone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglieri regionali per un giorno: gli studenti del Pessina di Como al Pirellone

QuiComo è in caricamento