menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagini di repertorio

Immagini di repertorio

Iscrizioni online a scuola: cosa c’è da sapere

E' possibile iscriversi fino al 6 febbraio 2018 per le classi prime di istituti primari e secondari

Sono partite da martedì 16 gennaio 2018 le iscrizioni online a scuola per l'anno scolastico 2018/2019. 
Anche a Como e provincia le domande per le classi prime di scuola primaria (le elementari) e secondaria di I e II grado (medie e superiori), l'iscrizione deve essere fatta on line sul sito del Miur (www.iscrizioni.istruzione.it). Per la scuola dell'infanzia (le materne) la domanda (tradizionale cartacea) va presentata nella Segreteria dell'istituto prescelto.
Sempre dal 16 gennaio aperte anche le iscrizioni ai servizi di mensa, prescuola e doposcuola comunali del comune di Como. Qui tutte le informazioni.

Come registrarsi

Prima di effettuare l'iscrizione il genitore (o il tutore o affidatario del minore) deve registrarsi in un'apposita sezione del sito.
Chi possiede già un'identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) non ha bisogno di registrarsi e potrà accedere con le credenziali già in suo possesso. Altrimenti si potrà fare la normale registrazione al portale seguendo passo passo le istruzioni con l'inserimento dei propri dati anagrafici. Una volta terminata la registrazione online, si riceveranno un codice utente e una password da utilizzare per l'iscrizione vera e propria.

Come trovare la scuola di interesse e il codice scuola

Una volta effettuata la registrazione, si può procedere cliccando sul bottone "Accedi al servizio" e digitando le proprie credenziali. Innazitutto va individuata la propria scuola di interesse di cui bisogna conoscere il codice. Lo strumento messo a disposizione dal ministero è il portale Scuola in Chiaro che raccoglie i profili di tutte le scuole italiane.  Poiché è possibile indicare nella domanda, elencandole in ordine di preferenza, fino a tre scuole o percorsi di istruzione - che, nel caso di istruzione superiore, possono indifferentemente riguardare l'istruzione statale e/o l'istruzione e la formazione regionale - i codici da conoscere potrebbero essere tre.

Come iscriversi

Dalle 8 di martedì 16 gennaio fino alle 20 del 6 febbraio 2018, una volta effettuata la registrazione, è possibile portare a termine l'iscrizione vera e propria. Entrato nell'applicazione, bisogna cliccare sulla voce "Presenta una nuova domanda di iscrizione" e inserire il codice identificativo della scuola prescelta.
Il modello di domanda on line è composto da due sezioni: nella prima bisogna inserire i dati anagrafici dello studente e altre informazioni necessarie per l'iscrizione, mentre nella seconda vengono richieste informazioni di specifico interesse della scuola prescelta (utili per esempio all'accoglimento delle domande o alla formazione delle classi. Una volta inserite le informazioni richieste, la domanda può essere visualizzata per controllarne la correttezza. A questo punto, il modulo può essere inoltrato on line alla scuola.

Attenzione a non sbagliare

"La domanda -spiega il Miur- una volta inviata dalla scuola, non può più essere modificata. In caso occorresse apportare delle modifiche, è necessario contattare la scuola destinataria della domanda che può restituirla, sempre attraverso il portale". In caso di problemi è possibile contattare la scuola di destinazione che fornirà il proprio aiuto anche compilando la domanda on line per conto delle famiglie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento