Salute

Vaccini obbligatori: nel Comasco sportelli presi d'assalto

Circa 250 richieste nel giro di soli due giorni

La corsa al vaccino obbligatorio sta raggiungendo negli ultimi giorni i suoi picchi massimi. Nel corso dell'ultima settimana si sono registrate lunghe code agli sportelli nonostante l'incremento delle ore di apertura e del personale dedicato ai servizi per la somministrazione e per le prenotazioni delle vaccinazioni. Basta dire che negli ultimi sette giorni sono pervenute 500 richieste di appuntamento per eseguire le vaccinazioni obbligatorie non ancora effettuate. Si tratta di dati rilasciati dalla direzione sociosanitaria dell'Asst Lariana la quale dal 15 giugno 2017 ad oggi ha rilasciato più di 3.500 certificati vaccinali con un crescendo esponenziale. 

Il termine ultimo per la consegna della documentazione o autocertificazione alle scuole materne e ai nidi, come precisato anche dalla circolare congiunta del ministero della Salute e del ministero dell'Istruzione, è lunedì 11 settembre 2017. In questo articolo abbiamo fornito numerosi dettaglia sulle tempistiche e le modalità a cui attenersi per essere in regola con le vaccinazioni obbligatorie. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini obbligatori: nel Comasco sportelli presi d'assalto

QuiComo è in caricamento