Salute

Ozono in aumento, il Comune avvisa bimbi e anziani: evitare attività all'aria aperta tra le 12 e le 16

In repentino aumento il tasso di ozono nell'aria di Como. I dati secondo i rilievi di Arpa Lombardia non sono ancora allarmanti ma impongono l'adozione di alcune precauzioni sopratutto da parte della fascia più debole della popolazione, cioè...

Ispezioni sugli impianti di riscaldamento: estratte a sorte 1.350 case di Como da controllare

In repentino aumento il tasso di ozono nell'aria di Como. I dati secondo i rilievi di Arpa Lombardia non sono ancora allarmanti ma impongono l'adozione di alcune precauzioni sopratutto da parte della fascia più debole della popolazione, cioè bambini e anziani.

Cos'è l'ozono? Quando bisogna preoccuparsi? Come tutelarsi?

Complice il caldo degli ultimi giorni, i livelli di ozono hanno registrato sensibili aumenti dei livelli, raggiungendo e superando a Como la cosiddetta soglia di informazione fissata a 180 microgrammi per metro cubo (a Como è stata rilevata una concentrazione pari a 190 microgrammi). La soglia d'allarme, è bene saperlo, è fissata a 240 mg/m3. Da qui l'invito per bambini, anziani e sportivi ad evitare attività all'aria aperta nelle ore centrali tra le 12 e le 16.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ozono in aumento, il Comune avvisa bimbi e anziani: evitare attività all'aria aperta tra le 12 e le 16

QuiComo è in caricamento