Martedì, 28 Settembre 2021
Salute

Mobilità, energia, rifiuti e qualità dell'aria: Como piomba dal 45° all'86° posto nella classifica Legambiente

In un anno Como è piombata in fondo alla classifica delle migliori città italiane  per quanto riguarda l'ecologia, l'energia e l'inquinamento. Lo dice la 23esima edizione di Ecosistema Urbano, il dossier di Legambiente realizzato in collaborazione...

In un anno Como è piombata in fondo alla classifica delle migliori città italiane per quanto riguarda l'ecologia, l'energia e l'inquinamento. Lo dice la 23esima edizione di Ecosistema Urbano, il dossier di Legambiente realizzato in collaborazione con l'istituto di ricerche Ambiente Italia e Il Sole 24 Ore. Nel 2015 Como era alla 45^ posizione mentre adesso, nel 2016, figura solo all'86^ posizione. Come si legge nell'articolo pubblicato sul sito di Legambiente Lombardia "aria, acque, rifiuti, mobilità, energia: sono gli indicatori presi in considerazione per stilare la graduatoria nazionale, valutando tanto i fattori di pressione e la qualità delle componenti ambientali, quanto la capacità di risposta e di gestione ambientale". Insomma, nonostante gli sforzi profusi dall'amministrazione comunale del capoluogo per migliorare la mobilità(e nonostante gli asseriti risultati in fatto di raccolta e riciclo dei rifiuti, l'area urbana di Como non è stata premiata da Legambiente. C'è da dire che molte altre città Lombarde sono uscite penalizzate dalla classifica di Legambiente: Varese è andata dal 49° al 77° posto e Monza dal 78° al 91° posto. La migliore città lombarda è Mantova che ha conquistato il terzo posto della classifica nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobilità, energia, rifiuti e qualità dell'aria: Como piomba dal 45° all'86° posto nella classifica Legambiente

QuiComo è in caricamento