Diritti dei pazienti e gli strumenti per la loro attuazione nel fine vita

A Cantù si parla do testamento biologico e pianificazione condivisa delle cure

Testamento biologico

Venerdì 23 novembre, alle 20.45, nella  Sala Convegni "G. Zampese" (Corso Unità d'Italia 1) a Cantù è in programma l'incontro "Testamento biologico e pianificazione condivisa delle cure - I Diritti dei pazienti e gli strumenti per la loro attuazione nel fine vita", organizzato dall'associazione "Il Mantello" onlus.

La serata, aperta alla popolazione e a ingresso libero, sarà introdotta da Carla Longhi, primario dell'U.O. Hospice - Cure Palliative dell'Asst Lariana, e da Enrica Colombo, presidente dell'associazione.

Approfondiranno l'argomento la prof.ssa Silvia Salardi, che affronterà il tema "La relazione di cura alla luce della legge su consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento", e  Fratel Michael David Semeraro con l'intervento "Onora il tuo limite, accogli la sfida del tempo, prepara i tempi difficili per viverli come opportunita".
Seguirà un dibattito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incontro è patrocinato da Ats Insubria, Asst Lariana, dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Cantù, dalla Società Italiana di Cure Palliative (Sicp) e dalla Federazione Cure Palliative onlus.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione per chi si sposta: il modulo aggiornato (il quarto)

  • Dall'ospedale Spata scrive una durissima lettera a Gallera: "I medici non sono stati coivolti nelle decisioni"

  • Il questore di Como chiarisce i casi in cui per la spesa e i farmaci si può uscire dal proprio comune

  • Pasqua blindata, restrizioni almeno fino al 18 aprile

  • Il grido d'aiuto degli infermieri di Como: "Siamo pochi e ci stiamo ammalando"

  • All'ospedale Sant'Anna 20 dipendenti contagiati: sono medici, infermieri e operatrici socio-sanitarie

Torna su
QuiComo è in caricamento