Salute

Anziani e caldo, prime emergenze al Sant'Anna: si prevede un aumento

Oggi il pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia ha registrato i primi due casi di anziani colti da malore a causa del caldo. Si tratta di due casi di disidratazione. "I malori a causa di disidratazione - hanno spiegato...

pronto-soccorso

Oggi il pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia ha registrato i primi due casi di anziani colti da malore a causa del caldo. Si tratta di due casi di disidratazione. "I malori a causa di disidratazione - hanno spiegato dall'ospedale - non vengono accusati subito. Servono in genere tre o quattro giorni prima che il soggetto, in genere gli anziani, avvertano i primi sintomi perché spesso non non sentono la sete e si dimenticano di consumare le giuste quantità di acqua". Proprio per questi motivi il pronto soccorso dell'ospedale è in allerta in quanto "nei prossimi giorni è previsto un aumento di casi di persone colpite da malore a causa del grande caldo".

Per l'emergenza caldo l'Asl di Como ha messo a disposizione un numero verde (800.995.988) e predisposto un opuscolo informativo con le 10 regole per affrontare il caldo estivo che potete leggere e scaricare qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziani e caldo, prime emergenze al Sant'Anna: si prevede un aumento

QuiComo è in caricamento