Da 2 settimane acqua non potabile a Gironico: l'incubo dei diserbanti

Inquinamento dell'acquedotto

Da circa due settimane i residenti di Gironico (frazione di Colverde) convivono con l'incubo dei diserbanti che potrebbero aver contaminato l'acquedotto rendendo non potabile l'acqua in tutta la frazione. La vera causa della non potabilità non è stata chiarita del tutto anche se in paese si è diffusa la voce che dipenda dallo sversamento di diserbanti utilizzati in un campo finiti per errore (non si sa come) nell'acquedtotto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da due settimane, quindi, i residenti devono attenersi all'ordinanza del sindaco che vieta l'uso dell'acqua per scopi alimentari. Inutile enumerare i disagi a cui devono far fronte tutti i cittadini, soprattutto gli anziani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

Torna su
QuiComo è in caricamento