Villa Olmo, progetto per mostre da 50mila visitatori all'anno

Villa Olmo attrazione per 50mila visitatori all'anno per le rassegne espositive. Un'aspettativa realistica se si considerano tutte le mostre che potranno essere realizzate quando l'intero comparto di Villa Olmo sarà riqualificato grazie al bando e...

 

Villa Olmo attrazione per 50mila visitatori all'anno per le rassegne espositive. Un'aspettativa realistica se si considerano tutte le mostre che potranno essere realizzate quando l'intero comparto di Villa Olmo sarà riqualificato grazie al bando e al cofinanziamento di Fondazione Cariplo. A spiegarlo è stata l'assessore Daniela Gerosa (Edilizia pubblica) durante la commissione consiliare in cui ha risposto a numerose domande dei consiglieri comunali. Il riferimento ai 50mila visitatori, dunque, non è alle sole grandi mostre ma a tutte quelle che potranno essere allestite nell'arco di dodici mesi. Il progetto di rilancio di Villa Olmo prevede, tra l'altro, la sistemazione del primo piano per adibirlo a spazio espositivo. Questo potrebbe permettere, appunto, di organizzare più di una mostra contemporaneamente.

La previsione del numero di visitatori rientra tra gli elementi fondamentali per far sì che la struttura espositiva (e gli orti botanici che saranno riqualificati insieme alla villa) possa autofinanziare il proprio mantenimento.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento