Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Ticosa, l'accordo tra Comune e Multi è fatto

Niente caparra e 45 mila euro in più per il Comune

L'area della Ticosa

Nuova e forse definitiva puntata nell'interminabile vicenda Ticosa che vede protagonisti Palazzo Cernezzi e Multi. A seguito di quanto approvato dalla Giunta comunale e poi dal Consiglio comunale, la Giunta nella seduta odierna ha approvato i contenuti dell'accordo transattivo con Multi. Il testo recepisce integralmente quanto approvato da Consiglio comunale e nello specifico:
- Multi rinuncia alla caparra confirmatoria di 450 mila euro
- Multi si impegna, recependo quanto votato dal consiglio, a versare a favore dell'Amministrazione comunale l'importo aggiuntivo di 45 mila euro
- Il Comune rinuncia a qualsiasi azione volta a escutere la fideiussione bancaria pari a 3 milioni di euro che tornerà nelle disponibilità di Multi. Dopo quest'ulteriore e indispensabile passo le parti comunicheranno al Consiglio di stato l'avvenuta sottoscrizione dell'accordo unitamente alla rinuncia a qualsiasi ulteriore reciproca azione.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ticosa, l'accordo tra Comune e Multi è fatto

QuiComo è in caricamento