Politica

Tangenti, processo a Rinaldin aggiornato a novembre

Oggi si è svolta a Milano la prima udienza del processo a Gianluca Rinaldin, consigliere regionale del Pdl. L'udienza è durata però solo pochi minuti. Il processo è stato aggiornato al prossimo 3 novembre. Secondo l'accusa Rinaldin  avrebbe...

Oggi si è svolta a Milano la prima udienza del processo a Gianluca Rinaldin, consigliere regionale del Pdl. L'udienza è durata però solo pochi minuti. Il processo è stato aggiornato al prossimo 3 novembre. Secondo l'accusa Rinaldin avrebbe intascato una tangente da 30mila euro nell'ambito del progetto di ristrutturazione del lido di Menaggio. Ai tempi era consigliere regionale per Forza Italia. Rinaldin è accusato di corruzione, truffa aggravata, finanziamento illecito ai partiti (un presunto finanziamento di ben 100mila euro) e falso. Gli episodi che gli ono contestati risalgono al periodo tra il 2005 e il 2007. Il 5 febbraio 2008 Rinaldin era finito anche agli arresti domiciliari. Il 10 luglio dello stesso anno nell'ambito dell'inchiesta ribattezzata "tangentopoli lariana" ma conosciuta anche come "Lake Holidays" ci furono 6 patteggiamenti, tra i quali quello di Giorgio Bin che allora era assessore al Turismo della Provincia di Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenti, processo a Rinaldin aggiornato a novembre

QuiComo è in caricamento