Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica

Tagli al trasporto pubblico locale, M5S: "Mezzi a rischio anche a Como"

Il M5S: "Giustificato l'allarme del presidente dell'Agenzia del Trasporto pubblico locale Angelo Colzani"

Servizi a rischio nel trasporto pubblico locale anche a Como a causa del taglio dei contributi statali: l'allarme è stato lanciato nelle ultime ore dal presidente dell'agenzia del Trasporto Pubblico Locale Angelo Colzani.  la Provincia non dispone dei fondi utili alla causa sebbene Regione Lombardia abbia assicurato la copertura dei costi fino all'80%.

"Un allarme giustificato", scrive il Movimento 5 Stelle in un comunicato stampa. Giovedì 28 febbraio 2019 si discuterà di questa problematica in Consiglio provinciale.

Sull'importanza di compiere uno sforzo essenziale per garantire e incentivare i servizi interviene Raffaele Erba, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle. “Il Trasporto Pubblico Locale deve essere incentivato. Purtroppo se vengono tagliati i fondi per sostenerlo ne risente il servizio e tutte le buone strategie che si possono mettere in atto per offrire un trasporto migliore, più efficiente e meglio strutturato anche negli orari, risulta difficile”. “I tagli penalizzerebbero anche gli approcci più all'avanguardia che vanno nella direzione del potenziamento del trasporto pubblico e nel decongestionamento del traffico, illustrati con il “Progetto Smisto”. E' diventato sempre più necessario – conclude Erba – dirottare parte delle utenze dei pendolari che oggi viaggiano con i mezzi privati sul trasporto pubblico”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tagli al trasporto pubblico locale, M5S: "Mezzi a rischio anche a Como"

QuiComo è in caricamento