Mercoledì, 23 Giugno 2021

Tagli alla scuola, l’allarme del PD: “Situazione disastrosa a Como”

Il nuovo anno scolastico vede 882 alunni in più e 157 insegnanti in meno nelle scuole della provincia di Como. Il PD di Como si schiera contro i tagli alla scuola effettuati dal Governo Berlusconi. Stamattina una conferenza stampa davanti al Liceo...

Il nuovo anno scolastico vede 882 alunni in più e 157 insegnanti in meno nelle scuole della provincia di Como. Il PD di Como si schiera contro i tagli alla scuola effettuati dal Governo Berlusconi. Stamattina una conferenza stampa davanti al Liceo Classio "Volta" per parlare anche e soprattutto della situazione comasca. Hanno partecipato l'onorevole Chiara Braga, il consigliere regionale e comunale Luca Gaffuri e la responsabile del Forum per la scuola del PD di Como, Rosalba Benzoni. "A fronte di un aumento di studenti - ha detto la Braga - a Como abbiamo registrato un forte calo degli insegnanti". In calo anche la qualità della formazione degli studenti: promossi a giugno solo il 54,7% degli alunni comaschi.

Intanto il nuovo anno scolastico è cominciato: sono 64.891 gli iscritti agli istituti statali, 5.959 docenti, 1.713 impiegati Ata (assistenti tecnici amministrativi) . E ancora: 50 presidi, dei quali molti sono a capo di due istituti. Infatti, su 72 dirigenze ce ne sono 22 che riusltano vacanti e per questo sono state affidate a presidi che lavorano già in un'altra scuola.

Si parla di

Video popolari

Tagli alla scuola, l’allarme del PD: “Situazione disastrosa a Como”

QuiComo è in caricamento