Martedì, 22 Giugno 2021

"Su paratie e lungolago vogliamo verità e chiarezza"

Sergio Gaddi, consigliere comunale di Forza Italia, di nuovo contro l'amministrazione Lucini: chiede verità e chiarezza su quanto sta accadendo (o non sta accadendo) sul cantiere del lungolago. Dopo che è emerso il fatto che il dirigente comunale...

Sergio Gaddi, consigliere comunale di Forza Italia, di nuovo contro l'amministrazione Lucini: chiede verità e chiarezza su quanto sta accadendo (o non sta accadendo) sul cantiere del lungolago. Dopo che è emerso il fatto che il dirigente comunale con delega all'opera del lungolago è stato consulente per l'azienda Sacaim che sta eseguendo l'opera, Gaddi ha convocato una conferenza stampa in cui ha espresso numerose perplessità. Secondo l'ex assessore della giunta Bruni, l'attuale sindaco Mario Lucini dovrebbe garantire le motivazioni che lo hanno spinto a fermare il cantiere. E' reale il rischio di danni ai palazzi vicini al cantiere? Gaddi ha grosse perplessità: "Finora ci sono stati privati che hanno denunciato danni ai loro immobili negli ultimi due anni, cioè da quando Lucini ha sospeso i lavori per rimettere mano al progetto?". Secondo il consigliere di Forza Italia il progetto poteva essere portato avanti e concluso così come deciso dalla precedente amministrazione: "Ora Lucini deve rendere conto del motivo per cui ha sospeso per due anni i lavori e dire quando riprenderanno. la data che aveva comunicato, cioè settembre prossimo, sembra ormai improbabile". Gaddi ha depositato due interrogazioni e un ordine del giorno allegato al bilancio attualmente in discussione per chiedere che il sindaco relazioni in aula su tutti quegli aspetti poco chiari sul cantiere paratie.

Si parla di

Video popolari

"Su paratie e lungolago vogliamo verità e chiarezza"

QuiComo è in caricamento