Nuovo statuto di Villa Erba: Svolta Civica accusa Landriscina

"Siamo in presenza di una maggioranza che dimostra di non avere alcuna visione sul futuro della città"

Nuovo intervento di Svolta Civica. La triade Traglio, Minghetti, Nessi, attraverso un comunicato di questa mattina, attacca il Comune sulla questione Villa Erba, dove tra l'altro nel fine settimana è atteso il Lake Como Film Night. "Ancora una volta - si legge nello scritto del gruppo di minoranza - l’amministrazione cittadina ha deciso di defilarsi su una questione strategica per il futuro della città. A quanto pare, la giunta ha pensato bene di sfilare la delibera sul nuovo Statuto di Villa Erba, lasciando ad altri la decisione. È chiaro che le tensioni interne alla maggioranza di Palazzo Cernezzi stiano paralizzando l’azione amministrativa sui temi più importanti". 
Per sostenere le proprie tesi, Svolta Civica porta recenti esempi in cui non sono mancate frizione in maggioranza: "L’abbiamo visto con la questione della stazione unica appaltante, l’abbiamo visto con Como Acqua, l’abbiamo visto con l’atteggiamento a dir poco remissivo sulla fusione di Acsm-Agam, l’abbiamo visto nelle modalità con cui si sta affrontando il tema della mobilità cittadina, ora assistiamo all’ennesima fuga dell’amministrazione di fronte a un tema serio e strategico".
Poi la chiosa con accuse politiche bene precise: "Siamo in presenza di una maggioranza che dimostra, in ogni occasione importante, di non avere alcuna visione sul futuro della città, nessuna consapevolezza del proprio ruolo e nessuna capacità di definire le priorità amministrative. Altro che le tanto sbandierate “grande Como” e “Como capoluogo”. Purtroppo, con questo modo di amministrare, Como conterà sempre meno". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni a Como con la famiglia: foto natalizia in piazza Duomo

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Nutella Biscuits mania, svuotati supermercati di Como

  • Incidente mortale a Turate: la vittima è un pensionato di Gerenzano

  • Mercedes, via da Como per la Costa Azzurra: ufficialmente problemi di spazio

  • Altido Ama 18: arriva a Como il nuovo format per le vacanze smart

Torna su
QuiComo è in caricamento