menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sole e luna, simboli massonici al centro del Festival della Luce di Fondazione Volta"

Interrogazione di Rapinese al sindaco: "Il Comune ha patrocinato un evento massonico?"

Il Comune di Como ha patrocinato un evento mssonico? E' la domanda che il consigliere comunale Alessandro Rapinese ha messo nero su bianco nell'interrogazione depositata il 3 giugno 2020 con la quale sottolinea alcuni aspetti del Festival della Luce organizzato da Fondazio Alessandro Volta, ente già al centro di critiche per i presunti (e in alcuni casi effettivi) legami con il mondo della massoneria.

L'interrogazione di Rapinese (la seconda su questo tema), rivolta al sindaco di Como Mario Landriscina, prende le mosse dalla constatazione che "sole e luna sono simboli della massoneria (massonicamente, Sole e Luna rappresentano l’alternanza e l’equilibrio di giorno e notte, di bianco e nero, di attività e riposto, e la dialettica degli opposti)". Il consigliere di opposizione ricorda poi che "la settima edizione del Festival della Luce Lake Como avrà come tema trainante “Il Sole” (simbolo massonico)" e che "la scelta del tema trainante della VII Edizione del Festival della Luce Lake Como è dagli organizzatori imputata a, tra l’altro, l’affinità, la complementarità ed il contrasto rispetto al tema “La Luna” (altro simbolo massonico) della edizione precedente". 

rapinese-tribunale

Per argomentare, infine, l'interrogazione Rapinese sottolinea che "il 21 giugno, solstizio d’estate, alle ore 21, il Festival della Luce Lake Como culminerà, evento promosso da Fondazione Alessandro Volta (presieduta da soggetto che a esplicita richiesta non ha negato di essere massone), con una trasmissione in diretta TV alla quale parteciperà, quale “special guest” un rinomato massone quale Alessandro Cecchi Paone".

Da queste premesse nasce la domanda finale dell'interrogazione di Rapinese che chiede "se il Festival della Luce sia un evento massonico e, nel caso lo fosse, se sia opportuno concedere Patrocinio ad eventi massonici".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Avanza l'ipotesi zona rossa per tutta la Lombardia dall'8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento