Politica

Sfiducia per l'assessore al Commercio di Como Etta Sosio

La giunta del sindaco di Como Stefano Bruni è praticamente sotto attacco. Solo due giorni fa Donato Supino (Prc) ha depositato una mozione di sfiducia per l'assessore al Patrimonio Enrico Cenetiempo dopo lo scandalo dei box dati in concessione a...

etta-sosio

La giunta del sindaco di Como Stefano Bruni è praticamente sotto attacco. Solo due giorni fa Donato Supino (Prc) ha depositato una mozione di sfiducia per l'assessore al Patrimonio Enrico Cenetiempo dopo lo scandalo dei box dati in concessione a prezzi stracciati. Ora è il consigliere Luigi Bottone ad annunciare l'intenzione di presentare la prossima settimana una mozione di sfiducia anche per l'assessore al Commercio Etta Sosio. Tra le motivazioni di Bottone c'è "la questione dei chioschi dati in concessione ai privati sulla quale l'assessore Sosio si è attivata con molto ritardo, nonostante la interrogazione presentata da me e dal consigliere Arturo Arcellaschi lo scorso aprile". Inoltre, tra le responsabilità che Bottone attribuisce alla Sosio c'è la cattiva gestione, o meglio, l'assenza di bandi in tema di commercio e la disastrosa politica che ha stabilito le norme e le limitazioni estetiche degli arredi che i negozi possono posizionare sul suolo pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfiducia per l'assessore al Commercio di Como Etta Sosio

QuiComo è in caricamento