Salvini a Como, la Lega protesta contro la nuova Ztl

Matteo Salvini a Como per protestare insieme alla Lega Nord contro l'ampliamento della Ztl e contro il paventato aumento delle tasse da parte della giunta del sindaco Mario Lucini (si ipotizza l'incremento del'Irpef). Il segretario del...

Matteo Salvini a Como per protestare insieme alla Lega Nord contro l'ampliamento della Ztl e contro il paventato aumento delle tasse da parte della giunta del sindaco Mario Lucini (si ipotizza l'incremento del'Irpef). Il segretario del Carroccio si è presentato in piazza Volta per partecipare a una conferenza stampa insieme ai consiglieri leghisti di Palazzo Cernezzi (Giampiero Ajani e Diego Peverelli) e tuonare contro l'amministrazione Lucini. "Questo sindaco sta spegnendo le ultime luci di questa città - ha commentato - e sono sicuro che se si rivotasse adesso i comaschi non lo eleggerebbero più". Nel mirino delle critiche anche il rischio di aumento delle tasse (in particolare dell'Irpef) paventato dallo stesso sindaco Lucini.

La conferenza di Salvini è stata anche l'occasione per un comizio improvvisato al quale hanno partecipato tutte le figure di spicco della Lega comasca. Presente anche l'onorevole Nicola Molteni: "La Ztl così come è stata fatta non va bene. Noi siamo dalla parte dei cittadini e dei commercianti. Lucini vuole bastonare i comaschi. Batta pure cassa, ma lo faccia a Roma dove c'è il presidente del consiglio del PD".

Si parla di

Video popolari

Salvini a Como, la Lega protesta contro la nuova Ztl

QuiComo è in caricamento