Il video selfie di Rapinese in aula contro il divieto di filmare

Il consigliere si riprende con il telefonino mentre interviene in consiglio comunale

Il consigliere comunale Alessandro Rapinese nel corso della seduta del consiglio comunale di Como si è ripreso da solo con il telefono cellulare proprio durante l'intervento contro il divieto di effettuare riprese in aula. Infatti, l'amministrazione Landriscina non consente le riprese video né al pubblico né ai giornalisti senza una preventivaautorizzazione che, tra l'altro, non è scontata. Rapinese, in barba a questo divieto, ha deciso comunque di farsi un video selfie.

Si parla di

Video popolari

Il video selfie di Rapinese in aula contro il divieto di filmare

QuiComo è in caricamento