Politica Via Vittorio Emanuele II, 97

Como, annullato l'incarico al capo di gabinetto Scibelli

Annuncio ufficiale dell'assessore Negretti in consiglio comunale

Il nuovo capo di gabinetto del Comu8ne di Como, Filippo Scibelli, non è più il capo di gabinetto del Comune di Como. Sembra un gioco di parole, ma è la pura e semplice verità oggettiva. L'annuncio è stato dato dall'assessore al Personale, Elena Ngretti, nel corso della seduta del consiglio comunale di lunedì 26 febbraio 2018.

L'assessore Negretti ha spiegato che l'amministrazione comunale ha "notificato l'atto di annlluamento dell'incarico di capo di gabinetto" conferito a Scibelli appena diciotto giorni prima. Si tratta di un "atto di recesso per giusta causa". Il nodo della questione sta nella tempistica del pensionamento di Scibelli, che non poteva essere nominato capo di gabinetto proprio perché in pensione dal primo febbraio (mentre la nomina è arrivata pochi giorni dopo).

Ada Mantovani, consigliera di opposizione della lista Rapinese Sindaco, ha annunciato una "richiesta agli atti per capire se la commissione giudicante" che ha dato via libera alla nomina di Scibelli fosse già al corrente dell'avvenuto pensionamento prima della nomina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, annullato l'incarico al capo di gabinetto Scibelli

QuiComo è in caricamento