rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Politica

Redditi consiglieri comunali: primo bruni con 183mila euro nel 2010

I redditi dei consiglieri comunali di Como sono stati resi noti oggi: al primo posto il sindaco Stefano Bruni con 183.455 euro lordi dichiarati nel 2010. A seguire: l'assessore Antonietta Sosio con 126.126 euro, Dario Valli 123.784 euro, Marcello...

I redditi dei consiglieri comunali di Como sono stati resi noti oggi: al primo posto il sindaco Stefano Bruni con 183.455 euro lordi dichiarati nel 2010. A seguire: l'assessore Antonietta Sosio con 126.126 euro, Dario Valli 123.784 euro, Marcello iantorno 122.784 euro, Roberta Marzorati 120.932 euro, Gianni Imperiali 113.778 euro, l'assessore Stefano Molinari 108.407 euro. Questi i sette amministratori di Palazzo Cernezzi che nel 2010 hanno guadagnato più di 100mila euro. Giovanni Acelti (Pdl) è invece il consigliere che ha dichiarato di meno: 12.783 euro lordi.

In base alle norme sulla trasparenza i consiglieri comunali sono tenuti a rendere pubblica la propria dichiarazione dei redditi, ma la non ottemperanza a tale normativa non implica nessuna sanzione. E' disponibile l'elenco completo dei consiglieri che hanno presentato in Comune la propria dichiarazione dei redditi. Non l'hanno consegnata nove consiglieri di maggioranza: Claudio Corengia, Pierangelo Gervasoni, Federica Simone, Roberto Tenace, Nadia Tettamanti (tutti del Pdl), Mattia Caprile, Luigi Bottone, Carlo Ghirri, Piercarlo Frigerio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Redditi consiglieri comunali: primo bruni con 183mila euro nel 2010

QuiComo è in caricamento