rotate-mobile
Politica

Rapinese su Rete 4 difende gli autovelox. Poi anticipa: "A Como ne metteremo più di uno, compresi i semavelox"

Il sindaco ospite a Zona Bianca

Il sindaco di Como Alessandro Rapinese ha partecipato alla trasmissione Zona Bianca andata in onda la sera del 3 settembre 2023. Il primo cittadino, noto a livello nazionale per avere introdotto le multe per i genitori che portano i figli tardi all'asilo, è stato invitato negli studi di Mediaset per commentare e dire la sua riguardo le amministrazioni comunali che tendono a fare cassa con le multe. In particolare oggetto del dibattito era un autovelox "killer" posizionato in un Comune veneto che è stato in grado di elevare 34mila sanzioni in poco più di un mese. Tra le vittime diversi cittadini colpevoli di avere superato di poco i 50 chilometri all'ora. Tra loro in molti si sono visti recapitare a casa anche più di una multa, addirittura qualcuno ne ha ricevute 18. 

Rapinese nell'esprimere la sua opinione ha spiegato che un sindaco ha il dovere "di evitare che ci siano incidenti gravi" sul proprio territorio e ha detto: "Se grazie a un autovelox ho evitato anche un solo morto, quanto vale quella vita che ho salvato?". Raggiunto telefonicamente da QuiComo dopo la trasmissione Rapinese a precisa domanda "intende installare autovelox?" ha risposto che "sì, stiamo valutando di installarne più di uno". Rapinese ha poi chiarito che non intende solo posizionare gli autovelox che rilevano la velocità ma anche gli apparecchi volgarmente conosciuti come "semavelox", quelli cioè che multano le auto che attraversano gli incroci quando c'è il semaforo rosso. "L'iter per posizionarli - ha spiegato il sindaco di Como - è iniziato ma per il rilascio delle necessarie autorizzazioni ci vorrà ancora tempo, forse un paio di anni".

Quanti autovelox e semavelox il sindaco intenda posizionare, e soprattutto su quali strade e in quali punti della città, ancora non è dato sapere. Per solo una strada sembra certa, via Napoleona. "Una cosa è certa - ha detto Rapinese - saranno ben segnalati e saranno installati solo per questioni di sicurezza e non per fare cassa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinese su Rete 4 difende gli autovelox. Poi anticipa: "A Como ne metteremo più di uno, compresi i semavelox"

QuiComo è in caricamento