rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica

"Il mio programma elettorale? Lo presenterò all'ultimo momento per non dare suggerimenti ai miei avversari"

Rapinese: "Non voglio sentire il mio programma scimmiottato da improvvisati che non saprebbero realizzarlo"

Aspetta l'ultimo minuto utile per presentare il suo programma elettorale. Alessandro Rapinese, candidato sindaco di Como, ha deciso che il suo programma sarà l'ultimo a essere reso noto. "E non certo perché non abbiamo già le idee molto chiare sulla Como che vogliamo - ha detto Rapinese - ma solo perché non intendiamo offrire spunti a quegli improvvisati della politica ai quali interessa vincere le elezioni solo per interessi politici e non certo per vero amore della nostra città".
Rapinese, infatti, sostiene che già in passato si è visto per così dire "saccheggiare" il proprio programma elettorale: "Alle scorse elezioni, quelle che mi hanno decretato come prima forza politica della città, ho visto apparire alcuni mie idee nel programma di altri candidati. Evidentemente erano a corto di proposte, a dimostrazione del fatto che non avevano una vera visione della Como che vorrebbero. Noi ce l'abbiamo e anche se è da anni che parlo della Como che ho in mente non voglio sentire il mio programma scimmiottato da improvvisati che non saprebbero realizzarlo.".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il mio programma elettorale? Lo presenterò all'ultimo momento per non dare suggerimenti ai miei avversari"

QuiComo è in caricamento