Giovedì, 17 Giugno 2021

Promesse elettorali, Ambrosoli: "Impegno per il lungolago". Fratelli d'Italia: "Meno tasse per imprese sul confine"

Sotto elezioni si moltiplicano gli appuntamenti elettorali dei candidati e delle varie forze politiche, e quindi anche le promesse e gli impegni nei confronti degli elettori. Oggi a Como Umberto Ambrosoli ha visitato in compagnia del sindaco di...

Sotto elezioni si moltiplicano gli appuntamenti elettorali dei candidati e delle varie forze politiche, e quindi anche le promesse e gli impegni nei confronti degli elettori. Oggi a Como Umberto Ambrosoli ha visitato in compagnia del sindaco di Como mario Lucini il cantiere delle paratie. Un'occasione, appunto, per prendere un impegno con gli elettori nel caso in cui fosse eletto presidente della Regione Lombardia. Ambrosoli ha parlato di impegno nel risolvere l'annoso problema del cantiere delle paratie, non solo attivando gli iter amministrativi necessari affinché il Comune riceva il sostegno del Pirellone per terminare una volta per tutte il cantiere del lungolago, ma anche erogando risorse economiche. Ambrosoli ha parlato del ruolo imprescindibile e della responsabilità della Regione nella sistemazione del lungolago.

Intanto anche dal centrodestra vengono avanzati impegni e proposte. Per restare sul territorio lariano (ma non solo) stamattina Fratelli d'Italia ha indetto una conferenza stampa nella quale il senatore Alessio Butti (al secondo posto nella lista per il Senato), Attilio Marcantonio (terzo per la Camera) e Andrea Bianchi (capolista per la Regione) hanno presentato la proposta per ridurre il carico fiscale alle imprese situate sulla fascia di confine (Varese, Lecco, Sondrio) in modo da incentivarle a restare in Italia e a non dislocare in Svizzera. Una proposta da attuare con la sinergia e la collaborazione di Stato e Regione, intervenendo, innanzitutto, sulla riduzione dell'Irap e sul cuneo fiscale, così "da sgravare le imprese di costi fiscali e lasciare più soldi negli stipendi dei dipendenti. Solo così si può rimettere in moto il volano dell'economia". Una proposta che già nel 2013 potrebbe concretizzarsi attingendo oltre 40 milioni di euro dal cosiddetto fondo di riserva speciale.

Si parla di

Video popolari

Promesse elettorali, Ambrosoli: "Impegno per il lungolago". Fratelli d'Italia: "Meno tasse per imprese sul confine"

QuiComo è in caricamento