Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica

Paratie di Como, presentazione pubblica l'8 ottobre

Via le catene nell'autunno 2019, a oltre 11 anni dalla posa della prima pietra

Lo scorso 10 maggio la Regione aveva presentato la bozza per il nuovo progetto del lungolago, con la promessa che nel giro di poche settimane sarebbe stato svelato pubblicamente. Ma quando si parla di paratie il tempo si dilata sempre e siamo così arrivati a un nuovo autunno. Sarà quello buono almeno per capire cosa succederà intorno alla vicenda più complessa di Como? Pare di sì, i tempi annunciati dovrebbero essere in buona sostanza questi: lunedì 8 ottobre l’assessore regionale agli Enti locali Massimo Sertori presenterà ufficialmente il “Progetto per la difesa della città di Como dalle esondazioni del lago”, predisposto, come noto, su incarico della giunta regionale da Infrastrutture Lombarde Spa. La conferenza stampa è fissata alle 16 nella sede comasca di Regione Lombardia, dopo un nuovo vertice istituzionale. 
Il momento più atteso, quello al quale potranno assistere tutti i cittadini, è invece atteso, sempre l'8 ottobre alle 20.30 per la presentazione pubblica alla Biblioteca di Como. Anche in assenza di nuovi intoppi, e dopo l'espletamento dell'iter necessario, il cantiere infinito dovrebbe essere inaugurato nell'autunno 2019, quando saranno trascorsi oltre 11 anni dalla posa della prima pietra sotto la giunta guidata dall'allora sindaco Stefano Bruni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paratie di Como, presentazione pubblica l'8 ottobre

QuiComo è in caricamento