Primarie del Pdl, abbiamo messo alla prova il sistema di voto

Le elezioni primarie del Pdl di Como hanno tirato fuori il meglio (e forse anche il peggio) del partito. Chi sostiene Sergio Gaddi, chi sostiene Laura Bordoli. La tensione è altissima in entrambi gli schieramenti, cioè l'asse Cielle-ex An e l'are...

Le elezioni primarie del Pdl di Como hanno tirato fuori il meglio (e forse anche il peggio) del partito. Chi sostiene Sergio Gaddi, chi sostiene Laura Bordoli. La tensione è altissima in entrambi gli schieramenti, cioè l'asse Cielle-ex An e l'are cosiddetta "liberal". Tanto alta che da più parti è stato sollevato il timore addirittura di brogli elettorali. Per dare rassicurazioni è stato predisposto un sistema di voto che censisce in un data base ogni elettore, lo registra in tempo reale ed evita che qualcuno possa votare due volte in due seggi diversi. Abbiamo messo alla prova questo sistema. Prima il voto al gazebo di piazza Duomo, poi, neanche 5 minuti dopo, alla circoscrizione 7 di via Collegio dei Dottori, a poco più di cento metri di distanza in linea d'aria. Nel secondo seggio per un attimo è sembrato che nessuno si accorgesse di nulla...

Si parla di

Video popolari

Primarie del Pdl, abbiamo messo alla prova il sistema di voto

QuiComo è in caricamento