menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Porfido sconnesso in viale Geno a Como

Porfido sconnesso in viale Geno a Como

Como, dopo tre mesi la passeggiata a lago è già da sistemare

Il Comune: "Porfido rovinato dai mezzi di soccorso dei vigili del fuoco"

Il 30 giugno 2017 il Comune di Como ha inaugurato alla presenza del sindaco Mario Landriscina e del presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, la nuova passeggiata a lago nel tratto antistante il molo di piazza Sant'Agostino, all'inizio di viale Geno. Dopo poco più di tre mesi in quel tratto di lungolago sono già da effettuare interventi di sistemazione alla pavimentazione. 

Il porfido che costituisce la pavimentazione risulta già sconnesso. Non erano mancate le polemiche per i lavori effettuati da Regione Lombardia durante la campagna elettorale, visto l'appoggio della Lega Nord al candidato del centrodestra (poi risultato vittorioso) Mario Landriscina. Dopo anni di immobilismo del cantiere i lavori sono stati sbloccati repentinamente in campagna elettorale anche se per realizzare solo un progetto provvisorio.

Ad ogni modo, riguardo i danneggiamenti alla pavimentazioni emersi nelle ultime settimane l'amministrazione comunale ha fatto sapere attraverso l'ufficio stampa che "il danno è stato causato dai mezzi di soccorso dei vigili del fuoco che sono intervenuti alcune settimane fa per soccorrere un uomo caduto nel lago".

Dunque, la pavimentazione posizionata non è a prova di veicoli ma consente il passaggio solo di pedoni e biciclette. "Verranno installati dei dissuasori, forse vasi e fioriere - hanno aggiunto da Palazzo Cernezzi - per impedire a eventuali veicoli salire sulla passeggiata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento