Venerdì, 24 Settembre 2021
Politica

Pedaggio per il centro storico di Como: “Così sistemeremo la pavimentazione”

Un pedaggio da far pagare a chi vuole entrare nel centro storico di Como con camion o furgoni. E' la proposta che sta predisponendo l'assessore alla Viabilità di Como, Stefano Molinari, insieme ai tecnici dei suoi uffici. Le condizioni della...

Un pedaggio da far pagare a chi vuole entrare nel centro storico di Como con camion o furgoni. E' la proposta che sta predisponendo l'assessore alla Viabilità di Como, Stefano Molinari, insieme ai tecnici dei suoi uffici. Le condizioni della pavimentazione in città murata sta andando sempre peggiorando, come testimoniano i rappezzi di asfalto sparsi ovunque. Perché il bitume anziché il ripristino delle mattonelle in pietra e porfido? Ovvio, per ragioni economiche.

SOLO PER I CAMION - L'assessore Molinari ammette che la situazione è assai problematica: "Il problema è che per tanti anni non è stata fatta manutenzione sulle vie del centro storico, e adesso ci troviamo in queste condizioni". Dunque che fare? Ecco la proposta: "Stiamo pensando a un pedaggio da fare pagare ai mezzi pesanti che entrano nel centro storico. Il grosso dei dissesti infatti è causato dal passaggio dei mezzi pesanti, al di sopra delle 5 tonnellate di peso. A questi sarà rivolto il pedaggio".

PER SISTEMARE LE VIE - "I soldi incassati dalle tariffe d'ingresso per la città murata - ha spiegato ancora Molinari - verranno spesi proprio per sistemare la pavimentazione del centro". E a quanto ammonta tale tariffa? "Non lo abbiamo ancora deciso, ma direi che potrebbe costare qualcosa in più che 5 euro".

L'ITER AMMINISTRATIVO - Non è ancora chiaro se la proposta di Molinari per diventare effettiva debba essere approvata solo dalla giunta o se invece debba passare al vaglio dell'intero consiglio comunale. Trattandosi di una tariffa è probabile che debba essere discussa in aula consiliare.

SOLUZIONI IMMEDIATE- Intanto la condizione della pavimentazione peggiora di giorno in giorno. Non si può aspettare che la proposta di Molinari entri in vigore. Potreebbero volerci mesi, o anni. Quindi? "Entro giovedì - ha detto l'assessore - con il sindaco stabiliremo se e quante risorse mettere a disposizione per le riparazioni delle strade del centro storico. Ci sono punti dove la pavimentazione è davvero sconnessa e pericolosa, con buche che possono fare inciampare. L'intenzione è di intervenire. Senza usare l'asfalto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedaggio per il centro storico di Como: “Così sistemeremo la pavimentazione”

QuiComo è in caricamento