Politica

Scontro politico nel Pdl, slitta la pedonalizzazione dei Portici Plinio

Il provvedimento per la pedonalizzazione della zona Portici Plinio e piazza Roma, con conseguente soppressione del capolinea dei bus dei portici, doveva arrivare oggi in giunta per essere sottoposto al parere degli assessori. ma così non è stato...

bus-portici-plinio

Il provvedimento per la pedonalizzazione della zona Portici Plinio e piazza Roma, con conseguente soppressione del capolinea dei bus dei portici, doveva arrivare oggi in giunta per essere sottoposto al parere degli assessori. ma così non è stato. L'assessore alla Viabilità Stefano Molinari si è visto a sorpresa la sua proposta stralciata dall'ordine del giorno dallo stesso sindaco Stefano Bruni. I bene informati dicono che Bruni si sia giustificato affermando che lo avrebbe fatto per evitare una brutta figura a Molinari, visto che il provvedimento non ha la condivisione del Pdl. Molinari ha però insistito affinché il provveimento venga rimesso all'ordine del giorno. Si attende quindi lunedì quando si terrà la prossima riunione di giunta.

Resta da capire perché la proposta di Molinari (che arriva da lontano, visto che era stata già annunciata anni fa anche dal predecessore Fulvio caradonna) non abbia trovato consenso nel Pdl. La questione potrebbe essere tutta politica. Molinari, infatti, è considerato uomo del senatore Alessio Butti (coordinatore provinciale del Pdl di Como). La questione a monte, quindi, potrebbe esulare dalla tematica viabilistica in senso stretto e trovare origine in una contrapposizione di forze all'interno del Pdl.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro politico nel Pdl, slitta la pedonalizzazione dei Portici Plinio

QuiComo è in caricamento