Politica Lungo Lario Trento

Passeggiata (ex) Amici di Como, aria di abbandono

In attesa del passaggio di consegne al Comune la manutenzione del verde latita

La passeggiata Amici di Como

Se fino a qualche mese fa, almeno nel contesto del cantiere delle paratie, era il fiore all'occhiello del lungolago, la passeggiata Amici di Como sta vivendo un momento delicato dovuto al passaggio di consegne all'amministrazione comunale. Le foto di questa mattina raccontano infatti una situazione non proprio idilliaca dal punto di vista della manutenzione, soprattutto per quanto rigurada il verde: piate morte, aiuole sporche e da rizollare, erba non tagliata. Se il patron Daniele Brunati preferisce non sbilanciardi, almeno in attesa delle firme che decreteranno la consegna al Comune di Como - atto formale che si trascina da qualche mese, al momento si sta provvedendo alla manutenzione tecnica, fontana e irrigazione - è un dato di fatto che dallo scorso dicembre nessuno si è più preso cura del verde. Anche in questo caso la burocrazia ci sta mettendo del suo e solo a cose fatte ci si protà mettere mano. Sembra manchino solo pochi giorni ma intanto anche questo tratto, ormai prossimo a diventare ex passeggiata Amici di Como, non appare esattamente in forma. Vedremo poi, nonostante il parere negativo dello stesso Brunati, se sparirano anche le odiose cancellate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passeggiata (ex) Amici di Como, aria di abbandono

QuiComo è in caricamento