rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Politica

Parcheggio del Comune chiuso ai politici, lo sfogo di Lissi: "E' vuoto e non accetto di passare per una privilegiata"

Le difficoltà di chi deve conciliare lavoro, famiglia e impegno amministrativo

La prima azione concreta compiuta da Alessandro Rapinese, poco dopo essere stato proclamato sindaco, è stata quella di "spazzare" via un privilegio quasi storico dei politici di Palazzo Cernezzi: i posti auto riservati a giunta e consiglieri comunali. Oggi però è arrivato lo sfogo ampiamente argomentato del capogruppo del Pd, Patrizia Lissi, che riportiamo integralmente. 

Oggi pomeriggio sono corsa in comune dall' ospedale Sant' Anna dove lavoro e pago ll posteggio. Lascio mia mamma sola in casa perchè non avevo alternativa. Firmo un documento che ritengo importante non certo per me ma per i cittadini. Trovo posto in viale Lecco, pago il posteggio e vado in comune ( per firmare il documento perdo cinque minuti ). Osservo i posteggi liberi, dove sono le macchine dei cittadini che dovrebbero occupare i posteggi del comune dedicati alla " casta"?

Chiariamo, io non ho mai avuto un posteggio dedicato alla consigliera Lissi, avevo la possibilità di posteggiare durante il giorno e spesso non l' ho sfruttato.

SE TROVAVO POSTO, potevo posteggiare, partecipare ad una commissione, o andare negli uffici per risolvere problemi dei cittadini, non certo per me.

Che mi abbiano fatto passare per una privilegiata mi fa venire un certo nervosismo.

Eppure quando il sindaco ha preso questa decisione tutti ad applaudire... bravo, era ora che i privilegi della " casta " finissero.

Ho sempre fatto una grande fatica ad incastrare gli impegni del comune con i turni di lavoro facendo salti mortali per non prendere permessi anche se sarebbe un mio diritto ( in ospedale non si puó dire esco alle 17 e voi colleghi vi arrangiate). Vado in centro a Como a piedi e in bus ( spesso ), in moto e in macchina quando sono di fretta. Purtroppo non abito in centro Como.

Ma non accetto di passare per una privilegiata che appartiene alla cosiddetta "casta".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio del Comune chiuso ai politici, lo sfogo di Lissi: "E' vuoto e non accetto di passare per una privilegiata"

QuiComo è in caricamento