menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paratie, l'attacco di Salvini: "Fermatevi. Perseverare è diabolico, restituiamo il lago ai comaschi"

Paratie, l'attacco di Salvini: "Fermatevi. Perseverare è diabolico, restituiamo il lago ai comaschi"

Paratie, l'attacco di Salvini: "Fermatevi. Perseverare è diabolico, restituiamo il lago ai comaschi"

Nei giorni dell'Anticorruzione e delle prese di posizione del sindaco di Como, Mario Lucini, sul caso paratie (qui tutta la cronistoria con le vicende più recenti) oggi è intervenuto anche il segretario federale della Lega, Matteo Salvini, che...

Nei giorni dell'Anticorruzione e delle prese di posizione del sindaco di Como, Mario Lucini, sul caso paratie (qui tutta la cronistoria con le vicende più recenti) oggi è intervenuto anche il segretario federale della Lega, Matteo Salvini, che, prendendo spunto da un editoriale di Bruno Profazio, pubblicato sul quotidiano La Provincia, ha attaccato da Fb:

"Restituiamo velocemente ai Comaschi il lago più bello del mondo, sono già stati fatti salvini-facebook-paratie abbastanza errori, perseverare sarebbe diabolico! La Lega in Regione ha fatto tutto il possibile, ma è inutile, e il sindaco di Como non ne azzecca una: come dice l'articolo 'andare avanti con il rischio di sprecare altre decine di milioni di euro, o fermarsi qui limitando i danni?' Io firmerei per la seconda ipotesi, ridateci il Lago!"
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento