rotate-mobile
Politica

Sostenere la candidatura di Minghetti? Il no dei 5 Stelle è plebiscitario: contrari il 92%

L'assemblea unitaria dei pentastellati si è espressa senza lasciare dubbi

Il quesito posto all’assemblea unitaria del Movimento 5 Stelle di Como era chiaro e semplice: "Vuoi aderire alla coalizione Minghetti?". Esito della votazione: "No, non voglio aderire " 92,31%, "Sì voglio aderire" 7,69%. 
Dunque, un passo avanti in vista delle prossime elezioni comunali di Como, i pentastellati l'hanno fatto. Hanno chiarito una volta per tutte che non sosterranno la coalizione composta da PD, Svolta Civica e Agenda Como 2030 (Italia Viva, Azione, +Europa). Si mette così fine ai disaccordi emersi in via ufficiosa nella delegazione composta dal parlamentare Giovanni Currò e dai consiglieri comunale e regionale Fabio Aleotti e Raffaele Erba. Disaccordi che hanno visto il primo propenso a sostenere la candidatura di Minghetti, gli altri due contrari. 
Resta, comunque, da vedere se i vertici dei 5 Stelle (leggasi Giuseppe Conte) interverranno sulla vicenda comasca affinché si segua anche nel capoluogo lariano la linea adottata a livello nazionale, cioè andare a braccetto con il PD. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sostenere la candidatura di Minghetti? Il no dei 5 Stelle è plebiscitario: contrari il 92%

QuiComo è in caricamento