rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mostre, i complimenti di Berlusconi a Gaddi: "E' un'ira di Dio"

Parole di elogio che avranno sicuramente acceso il cuore di quello che è uno dei più fedeli e sfegatati berlusconiani e forzisti della prima ora, Sergio Gaddi. L'ex premier e leader di Forza italia oggi a Roma ha presentato la nascita del...

Parole di elogio che avranno sicuramente acceso il cuore di quello che è uno dei più fedeli e sfegatati berlusconiani e forzisti della prima ora, Sergio Gaddi. L'ex premier e leader di Forza italia oggi a Roma ha presentato la nascita del dipartimento cultura guidato da Edoardo Sylos Labini. Cinque i responsabili dei settori culturali del dipartimento. Tra loro figura anche il comasco Gaddi al quale è stato affidato il settore Economia e Marketing della Cultura per Forza Italia. Queste le parole con cui Berlusconi ha presentato Gaddi: "Responsabile economia e marketing della cultura Sergio Gaddi, che è stato assessore alla cultura della città di como per 10 anni e che è un infaticabile non solo gestore, ma organizzatore di mostre. Sul lago di Como ha organizzato mostre per un'infinità di artisti, e quando mi annunciava che andava a lavorare a una mostra di un artista famoso gli domandavo sempre: ma come farai ad avere quei capolavori? Lui è capace di andare, litigare con i vari direttori dei musei, con i privati e alla fine si porta a casa tutti i capolavori che ha anticipato nella presentazione della mostra, quindi un'ira di Dio".

Si parla di

Video popolari

Mostre, i complimenti di Berlusconi a Gaddi: "E' un'ira di Dio"

QuiComo è in caricamento