rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Politica Piazza d'Armi

Rapinese restringe per sempre il Luna Park: area ridotta a un quinto

Il sindaco: "La piana di Muggiò sarà per lo più dedicata allo sport"

Questo è l'ultimo anno in cui Como avrà un Luna Park maxi. Dal prossimo anno l'area dedicata alle giostre sarà ridotta a un quinto, passando da 25mila a soli 5mila metri quadrati. lo ha deciso la giunta del sindaco Alessandro Rapinese nel corso della riunione che si è tenuta a Palazzo Cernezzi il 14 marzo 2023. L'esecutivo del sindaco Rapinese ha approvato la riorganizzazione della mega area di piazza d'Armi a Muggiò, concretizzando di fatto un altro punto del programma elettorale. "Lo avevamo preannunciato in campagna elettorale - ha dichiarato Rapinese - e lo abbiamo fatto. La piana di Muggiò sarà in futuro destinata prevalentemente allo sport. Abbiamo ridotto di molto l'area che potrà essere occupata ogni anno dal Luna Park. Non è una cosa insolita. Già altre città più grandi di Como hanno aree per i luna park molto più piccole della nostra",

Lo spazio che potrà essere occupato dalle giostre è quello immediatamente adiacente al grande parcheggio. Nella vista aerea allegata alla delibera di riorganizzazione dell'area di Muggiò è ben chiaro il perimetro entro il quale si svolgerà per i prossimi anni il mini Luna Park.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinese restringe per sempre il Luna Park: area ridotta a un quinto

QuiComo è in caricamento