rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Politica Erba / Via Filippo Turati

Minacce all'onorevole Zoffili: "Mi vogliono appeso a testa in giù, ma io vado avanti a testa alta"

Le scritte contro il deputato leghista sono apparse su alcuni muri di Erba. E' il terzo raid contro di lui

Ancora un raid, il terzo per la precisione, contro l'onorevole della Lega, Eugenio Zoffili. Le scritte con pesanti minacce sono apparse sui muri di via Turati a Erba. Un episodio sul quale stanno indagando le forze dell'ordine e riguardo il quale Zoffili ha commentato: “C’è chi mi vuole morto e appeso a testa in giù. Ai delinquenti anarchici che hanno imbrattato i muri della nostra bella Erba con queste minacce di morte rispondo che non mi spaventano di certo e che vado avanti a lavorare per la mia Comunità erbese e il mio Paese, in consiglio comunale e in parlamento, a testa alta e con ancor più determinazione di prima".

Minacce all'onorevole Zoffili 2

Difficiile dire con esattezza quali iniziative o temi sul quale è impegnato Zoffili siano nel mirino degli ignoti e violenti contestatori.   "Evidentemente - afferma il parlamentare erbese - questi criminali non hanno gradito l’apertura del nuovo ufficio di polizia locale in stazione che ho fortemente voluto e recentemente inaugurato per poter garantire maggiore sicurezza ai nostri cittadini e continuano a non comprendere quanto stiamo facendo sul territorio e a Roma con Matteo Salvini e la squadra della Lega per tutti i cittadini italiani. Un pensiero va alle forze dell’ordine, anch’esse gravemente minacciate e insultate dagli autori di queste scritte, proprio nelle ore dedicate alla festa della nostra Repubblica che ho celebrato al loro fianco ieri a Roma ai Fori Imperiali. Sono sicuro che assicureranno presto alla giustizia i responsabili di questo vile atto che dovranno altresì risarcire i cittadini erbesi che si sono viste imbrattate le loro case. Grazie alle numerose attestazioni di affetto e solidarietà che mi stanno arrivando in queste ore dal mondo della politica locale e nazionale e dai miei concittadini”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce all'onorevole Zoffili: "Mi vogliono appeso a testa in giù, ma io vado avanti a testa alta"

QuiComo è in caricamento