Politica

Mariano Comense, il consigliere Antonio Rodi lascia il Pdl per il Fli

Il consigliere comunale di Mariano Comense, Antonio Rodi, ha lasciato il Pdl per confluire in Futuro e Libertà. L'annuncio è stato dato oggi in conferenza stampa nel Municipio di Mariano dallo stesso Rodi e dal coordinatore provinciale del Fli di...

antonio-rodi

Il consigliere comunale di Mariano Comense, Antonio Rodi, ha lasciato il Pdl per confluire in Futuro e Libertà. L'annuncio è stato dato oggi in conferenza stampa nel Municipio di Mariano dallo stesso Rodi e dal coordinatore provinciale del Fli di Como, Mario Pastore. "Rodi sarà anche delegato di collegio della Brianza comasca (Cantù, Mariano, Cabiate, Arosio, Inverigo, Carimate, Novedrate, Figino Serenza ecc.) - ha commentato Pastore -. Sono felice di presentare una persona come Antonio Rodi, una persona pulita che apprezzo e stimo per capacità ed entusiasmo, una persona che è capace di dialogare e ascoltare i cittadini e di intercettare un preoccupante malessere nei confronti dell'amminastrazione comunale".

Rodi lascia il Pdl non senza esprimere alcune considerazioni critiche: "Dopo averlo cercato e aspettato per ben due anni lascio il Pdl : un partito che non c'è! Sono onorato di aderire a Futuro e Libertà per l'Italia quale logica conseguenza di un percorso politico che parte da Forza Italia al Pdl (essendo sempre tra i più votati) poiché non vi sono più i presupposti politici per la mia permanenza a quest'ultimo. Dopo due anni di questa nuova giunta constato il lento, progressivo e irreversibile declino dell'amministrazione comunale dove conflittualità, dubbie e controverse decisioni amministrative hanno portato, considerando il risultato elettorale ottenuto da questa maggioranza, ad uno sconcertante nulla di fatto. E' con impegno ed entusiasmo che darò il mio contributo a fianco del coordinatore provinciale Mario Pastore per la costruzione e fondazione del partito nel territorio di cui, da oggi, sono responsabile, come sempre in mezzo alla gente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mariano Comense, il consigliere Antonio Rodi lascia il Pdl per il Fli

QuiComo è in caricamento