Politica Viale Lorenzo Spallino, 1

Como, manifesti con finte recensioni Tripadvisor contro i senzatetto: la provocazione di CasaPound

Manifesti affissi un po' ovunque, in particolare vicino al portico dell'ex chiesa di San Francesco

Un'altra provocazione, proveniente da una forza di estrama destra - CasaPound - sta portando Como agli onori della cronaca nazionale. Nella notte tra lunedì 2 e martedì 3 luglio militanti di CasPound hanno affisso a Como manifesti, in un certo senso sarcastici, contro i bivacchi dei senzatetto che nella notte compaiono e affollano angoli di città del centro, come il portico dell'ex chiesa di San Francesco in via Largo Spallino (a fianco al tribunale).

I manifestano riproducono recensioni di Tripadvisor, ovviamente false, che ironicamente commentano i luoghi dove i clochard che vivono a Como sono soliti trascorre in particolare la notte.

Gli autori fittizi di queste fantomatiche recensioni hanno nomi arabeggianti. Habib scrive: "I giacigli sono accoglienti, un pochino fastidioso il traffico antistante. Il personale che ci porta la colazione potrebbe essere più attraente ma non ci lamentiamo"!.

Hassan, invece, dice che il posto è "abbastanza tranquillo, illuminazione un po' fioca ma l'importante è la compagnia e quella non manca mai".

Questo ennesimo atto di protesta proveniente da ambienti di estrema destra ha già suscitato le dure reazioni dei gruppi e delle associazioni di volntariato impegnate nelle iniziative a sostegno dei senzatetto di Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, manifesti con finte recensioni Tripadvisor contro i senzatetto: la provocazione di CasaPound

QuiComo è in caricamento