menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luigi Di Maio e Ignazio Cassis (foto dal profilo Facebook di Di Maio)

Luigi Di Maio e Ignazio Cassis (foto dal profilo Facebook di Di Maio)

Di Maio alla dogana di Brogeda: "Riapertura con la Svizzera, importante per il turismo"

Il ministro degli Esteri ha incontrato il suo omologo elvetico

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio all'indomani della riapertura dei confini con la Svizzera ha incontrato il suo omologo elvetico, Ignazio Cassis, presso la dogana di Brogeda-Chiasso, uno dei valichi turistici più trafficati tra i due Paesi. Non è un caso che Di Maio, in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, ha proprio messo l'accento prima di tutto sull'importanza della riapertura dei valichi proprio dal punto di vista turistico: "Eccoci al valico di Brogeda-Chiasso, il confine tra Italia e Svizzera è regolarmente aperto. Per il nostro turismo la riapertura con la Svizzera è un fattore molto importante, nel periodo estivo infatti sono davvero tanti i cittadini svizzeri che scelgono l’Italia per trascorrere le proprie vacanze.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Lombardia, nuova ordinanza: intere province in arancione "scuro"

Coronavirus

Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Como e la Lombardia in zona arancione da lunedì 1 marzo

  • Coronavirus

    Lombardia in zona arancione, Fontana: "Basta verifiche settimanali"

  • Coronavirus

    Covid a Como, i dati del 26 febbraio: 289 nuovi casi

  • Coronavirus

    Como, previste quasi 6mila vaccinazioni in una settimana

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento