Martedì, 22 Giugno 2021

Lucini al Don Guanella ringrazia tutti e abbraccia i suoi consiglieri

Mario Lucini sindaco di Como. Così è stato accolto all'auditorio Don Guanella di via Tommaso Grossi la sera dopo il risultato del ballottaggio. Ad attenderlo alle 21 c'era una grande folla che lo ha acclamato. Il suo primo pensiero, però, è andato...

Mario Lucini sindaco di Como. Così è stato accolto all'auditorio Don Guanella di via Tommaso Grossi la sera dopo il risultato del ballottaggio. Ad attenderlo alle 21 c'era una grande folla che lo ha acclamato. Il suo primo pensiero, però, è andato alle vittime del terremoto e alle vittime della strage della scuola di Brindisi: "E' giusto festeggiare per il risultato elettorale, ma prima non possiamo non spendere un minuto di silenzio per chi sta soffrendo adesso". Poi Lucini ha ringraziato tutti nel corso della serata, uno per uno i suoi sostenitori che lo hanno aiutato nella campagna elettorale, e ovviamente tutti gli elettori e tutti i candidati. Anzi, ha stretto la mano e abbracciato anche ognuno dei futuri consiglieri comunali che faranno parte della sua maggioranza. Alcuni, però, come è noto, dovranno cedere subito il posto ai primi non eletti della coalizione perché diventeranno assessori. Sicuramente Gisella Introzzi (Attività produttive) e Lorenzo Spallino (Urbanistica). Poi i "bookmakers" della politica comasca danno per favoriti Bruno Magatti di Paco-Sel e Sillvia Magni.

Non è mancato un momento di commozione che si è potuto leggere sul volto di Lucini quando, nel ringraziare la sua famiglia, ha parlato di suo padre: "In questa campagna elettorale ogni volta che l'ho visto mi ha detto sempre di restare me stesso, lo stesso Mario Lucini di sempre".

Si parla di

Video popolari

Lucini al Don Guanella ringrazia tutti e abbraccia i suoi consiglieri

QuiComo è in caricamento