Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lega Nord contro Lucini: "Saremo noi i portavoce di tutti"

Una conferenza stampa per fare il punto sull'amministrazione Lucini. Ovviamente il punto di vista è quello della Lega Nord, rappresentata in consiglio comunale di Como da Alberto Mascetti e Diego Peverelli, che oggi alla stampa hanno presentato le...

Una conferenza stampa per fare il punto sull'amministrazione Lucini. Ovviamente il punto di vista è quello della Lega Nord, rappresentata in consiglio comunale di Como da Alberto Mascetti e Diego Peverelli, che oggi alla stampa hanno presentato le loro considerazioni riguardo "luci e ombre" di questi primi mesi di mandato della nuova amminsitrazione. Durissime le critiche di Peverelli per quanto riguarda la manutenzione ordinaria di strade e marciapiedi. In particolare l'ex assessore ha sottolineato la situazione di degrado del quartiere di Breccia che, a detta sua, non sarebbe curato come altri quartieri, ad esempio Albate, "dove abitano molti consiglieri di maggioranza". L'incuria, secondo Peverelli, riguarderebbe in gran parte bordi strada e marciapiedi dove piante ed arbusti crescono in modo selvaggio. Per documentare le sue critiche Peverelli ha realizzato una sorta di "dossier" fotografico di 200 pagine.

Mascetti, invece, ha espresso considerazioni sulla mancanza da parte di Lucini e dell'amministrazione di una vera volontà di dialogare con l'opposzione e con la città: "La scelta di concedere la palestra della scuola di Rebbio ai muslmani per il ramadan è stata fatta senza consultare il quartiere e con il parere contrario del preside della scuola. Abbiamo deciso, quindi, di dare la nostra disponibilità a farci portatori delle istanze di tutti i cittadini comaschi, anche qualora queste istanze non fossero condivise da noi. Vogliamo dare voce anche a quelle forze politiche e civiche che hanno perso le elezioni e non sono riuscite ad entrare in consiglio comunale".
Si parla di

Video popolari

Lega Nord contro Lucini: "Saremo noi i portavoce di tutti"

QuiComo è in caricamento