Mercoledì, 23 Giugno 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lega in protesta al centro d'accoglienza: "Vigilare su rischio ebola"

Protesta della Lega Nord davanti al centro d'accoglienza di via Sacco e Vanzetti a Prestino oggi alle 15.30. I militanti del Carroccio si sono riuniti per protestare contro l'arrivo a Como dei nuovi profughi nell'ambito dell'operazione umanitaria...

Protesta della Lega Nord davanti al centro d'accoglienza di via Sacco e Vanzetti a Prestino oggi alle 15.30. I militanti del Carroccio si sono riuniti per protestare contro l'arrivo a Como dei nuovi profughi nell'ambito dell'operazione umanitaria Mare Nostrum alla quale aderisce anche il capoluogo lariano. "L’accoglienza ai clandestini sottrae spazi e soldi ai bisognosi comaschi. È una vergogna, scendiamo in strada” ha commentato Nicola Molteni, parlamentare comasco della Lega.

“Per l’accoglienza dei clandestini nel centro di Prestino - ha aggiunto Molteni - i contribuenti spenderanno 240mila euro. Nel complesso la convenzione prevede lo stanziamento di quasi un milione di euro per garantire vitto, alloggio, tessere telefoniche e sigarette ai clandestini. È indegno e inaccettabile. Questi soldi e questi locali - ha continuato - sono sottratti ai tanti comaschi in difficoltà. Alfano sta affamando i nostri cittadini per garantire ogni agio ai clandestini, un ministro che non fa gli interessi della sua gente deve dimettersi subito. Sindaco e prefetto di Como si stanno prestando a un gioco sporco, dovrebbero essere i primi a ribellarsi. Ci chiediamo anche se le istituzioni territoriali abbiano verificato i rischi sanitari, alla luce dei gravi allarmi internazionali sull'emergenza ebola - ha concluso Molteni - e anche delle notizie sulla diffusione della tubercolosi".

Si parla di

Video popolari

Lega in protesta al centro d'accoglienza: "Vigilare su rischio ebola"

QuiComo è in caricamento